Nobile; erborinato affinato in cioccolato, rum e foglie di tabacco.

Tra gli erborinati c’è un nuovo affinamento, diamo il benvenuto al Nobile!!!

Dopo una lunga ricerca la famiglia degli erborinati affinati a Croce dello Schioppo si allarga. Nei nostri locali nascono da anni formaggi affinati con erbe, frutta, e vino.

Ogni creazione è frutto di anni di esperienza ed innumerevoli tentativi spesi nella ricerca del perfetto equilibrio di sapori. La scelta di utilizzare della basi di formaggio erborinato è stata una sfida che ha concentrato i nostri sforzi di ricerca degli ultimi anni.

Fino a ieri infatti i formaggi disponilibili erano il Gorgonzola Dop dolce, il Gorgonzola piccante e il richiestissimo Veja affinato in vino bianco, unico affinamento del gruppo.
Oggi la linea si allarga! Dai nostri laboratori è nato un nuovo sapore che arricchisce la linea dei formaggi erborinati; il Nobile, affinato in cioccolato, rum e foglie di tabacco.

I nostri affezionati clienti già lo avranno provato, per chi ancora non lo avesse assaggiato il nobile è disponibile al banco della Bottega, assieme ad altri due nuovi erborinati. Anch’essi nati da questo periodo di ricerca, e di cui ti parleremo molto presto.

immagineevidenzanobile

Nobile; formaggio erborinato affinato in cioccolato, rum e foglie di tabacco.

Il Nobile è un formaggio dalla struttura molto complessa, il suo carattere è deciso e marcato.

  • Vista
    Alla vista la toma da 2kg presenta sulla crosta i segni dell’affinamento. Mentre, uno volta aperta, sono ben visibili le striature blu del formaggio in alternanza a quelle nocciola del cioccolato.
  • Olfatto
    Al naso si percepisco sentori alcolici con qualche nota lattica.
  • Gusto
    In bocca la cremosità della pasta lascia spazio alle note piccanti del tabacco che si alternano con gli spunti dolci del cioccolato.

Una vera esplosione di gusto per un formaggio “Nobile” come dichiara il suo nome. Da degustare a fine pasto o come formaggio da meditazione, da solo o abbinato ad una gelatina di Rum.

  • Redazione Articolo a cura dello staff della Corrado Benedetti