FORMAGGI

Roccioso

affinato in fossa

roccioso-affinato-in-fossa

È nelle Prealpi che prende vita questo particolare formaggio fatto esclusivamente con latte vaccino intero. La sua identità invece si sviluppa altrove, all’interno di fosse scavate nel terreno dove matura per almeno tre mesi. All’interno di queste cavità rocciose si evolvono sentori e profumi. È in questa fase che il formaggio sviluppa anche la pasta, “Rocciosa”, che lo caratterizza. Una volta estratto il prodotto viene portato a Croce dello Schioppo, dove terminerà il suo viaggio di maturazione. Nelle stagionature della Corrado Benedetti le tome di formaggio Roccioso raggiungono l’apice dell’aromaticità, concludendo il loro ciclo e divenendo definitivamente un prodotto d’autore.

Come provarlo

Scagliato accompagnato da una conserva di peperoni e zenzero.

Analisi sensoriale

Stagionatura minima 4 mesi.
Affinamento in fossa.